Cosa fare a Limone sul Garda

Eventi a Limone

Limone sul Garda: il Pease degli Agrumi

Limone sul Garda è un caratteristico villaggio di pescatori nella parte nord-ovest del Lago di Garda. Come le altre località su questa sponda, fa parte della provincia di Brescia. Il nome del paese non ha origini certe. Secondo alcuni deriva da limen, che significa “confine” e per altri deriva da lima che significa fiume. Una cosa è sicura: anche se l’origine del nome non ha niente a che vedere con i limoni, il paese è famoso proprio per loro! Appena metti piede nel centro storico vedrai limoni da tutte le parti, utili per creare un’atmosfera allegra e profumata. Vale sicuramente la pena visitare la città e in questo articolo troverai alcune informazioni utili su cosa fare a Limone sul Garda.

Il centro storico di Limone ha al suo interno graziosi vicoletti e quello che sicuramente catturerà la vostra attenzione sono le casette in stile rustico caratterizzate da piccole finestrelle e scalette. A trasmettere l’anima italiana non mancano le meravigliose bouganville arrampicate sulle facciate colorate, alternate a quelle in pietra o ai balconi fioriti. Un paesino che sembra uscito da un libro delle fiabe e che rappresenta una delle località più amate del Lago di Garda!

Continua a leggere per scoprire le possibilità che offre questo profumato luogo da visitare sul Lago di Garda.

Come menzionato in precedenza, questa località turistica si contraddistingue per la presenza delle piante di limoni, delle limonaie e delle terrazze ai piedi della Cima della Mughera. Un tesoro a cielo aperto notato anche dai più grandi scrittori come Goethe, che le ha descritte con le seguenti parole nel suo libro “Viaggio in Italia”: “Conosci tu la terra dove fioriscono i limoni, gli aranci dorati rilucono fra le foglie scure, una mite brezza spira dal cielo azzurro, il mirto immoto resta e alto si erge l’alloro, La conosci tu, forse? Laggiù, laggiù. Con te, amore mio, io vorrei andare.”

Visitare il paese: cosa fare a Limone sul Garda
Credits: photos_enry  e enrico_colesso

Visitare il paese: cosa fare a Limone sul Garda

Cosa fare a Limone sul Garda? Tra le prime cose che mi vengono in mente pensando a questo paese sicuramente c’è l’immancabile visita alla Limonaia del Castel, costruita nei primi anni del 1700. In questo luogo sono presenti pilastri in pietra che servono per sostenere i rami delle piante di limone e proteggerle dal freddo. Sono proprio queste le colonne che si vedono dal lago e che differenziano la costa bresciana da quella veronese.

È super consigliata anche una passeggiata sul lungolago, ricco di bar, ristoranti e botteghe artigiane. Sembra quasi di essere al mare per la presenza di vegetazione tropicale lungo il percorso. A ridosso del porto di Limone si trova la Chiesa di San Rocco, un luogo bellissimo con un’incantevole vista sul Monte Baldo. Questa, assieme al suono delle onde, dà vita ad un’atmosfera meravigliosamente pittoresca che rimarrà impressa nella tua memoria.

Sicuramente, se sei alla ricerca di un po’ di relax, un altro suggerimento su cosa fare a Limone è andare in spiaggia. Il paese offre spiagge di ghiaia e sassolini lungo tutta la costa.

Sono certa che ora hai aggiunto Limone alla tua lista di luoghi da visitare sul Lago di Garda. Di seguito troverai altre escursioni e gli eventi nei dintorni.

Escursioni a Limone
Credits: Gabryele

Escursioni a Limone

Anche nei dintorni di Limone potrai trovare luoghi magnifici e varie attività da non perdere!

Per gli amanti della bicicletta in questa zona è presente una delle ciclabili più innovative e conosciute. Andando verso Nord presenta tratti che sonosospesi sull’acqua, percorrendo la parte esterna alla roccia.

Questo percorso è stato inaugurato nel 2018 e rappresenta un appuntamento fisso se ti stai chiedendo cosa fare a Limone sul Garda. Può essere percorsa sia a piedi che in bici e arriva fino a Riva del Garda. La parte più suggestiva è lunga poco più di due chilometri ed è sospesa sul lago. Ti avviso che questo tratto d’estate è parecchio frequentato, quindi potrai trovare qualche rallentamento se decidi di percorrerlo in bicicletta.

Cosa fare a Limone sul Garda
Credits: @farovers_- www.farovers.com

Un’altra gita che comprende Limone del Garda tra le varie tappe è il Garda Lake Tour proposto dall’agenzia GardaLanding. Si tratta di un giro del lago in pullman e comprende anche una tratta in battello. Insieme a te ci sarà un accompagnatore che parla tedesco ed inglese durante tutto il tour. (link gardalake tour)

Infine, una delle escursioni più richieste è sicuramente la traversata in battello che da Limone porta a Malcesine. Tutti i giorni è possibile prendere il traghetto al porto e, dopo circa 20 minuti, raggiungere la sponda veneta.

Malcesine è un piccolo paesino, ma molto caratteristico, famoso per il suo castello e la Funivia che porta sul Monte Baldo.

Per avere maggiori informazioni riguardo questo luogo da visitare sul Lago di Garda leggi l’articolo correlato riguardante Malcesine!

Cosa fare a Limone sul Gard
stevaleri (instagram), stefano valeri photography (facebook)

Eventi a Limone

Senza dubbio, gli eventi a Limone non mancano, il paese offre una programmazione artistica e culturale molto ricca durante tutto il periodo dell’anno. Se vuoi aggiungere gli eventi alla tua lista di cosa fare a Limone, riuscirai a rendere peculiare il tuo soggiorno.

Potrai partecipare a feste, spettacoli, mostre, sagre ed eventi enogastronomici. La stagione con il maggior numero di attività è l’estate, durante la quale vengono organizzati concerti di musica dal vivo, festival, eventi per bambini e molto altro.

Non perdere i fuochi d’artificio la sera di Ferragosto e le limonaie aperte come da tradizione!

Se ti trovi a Limone prima di Ferragosto e il bel tempo lo permette, hai la possibilità di vedere i fuochi d’artificio del 24 luglio di Malcesine dalla riva opposta del Lago. Ogni anno ricorre in quella data la festa patronale di S. Anna, per cui vengono sempre realizzati spettacoli pirotecnici.

A questo punto ti auguro una magnifica visita a Limone, assolutamente uno dei luoghi da visitare sul Lago di Garda. Prima di salutarti ti lascio di seguito una classifica particolare che soltanto questo paese poteva regalare.

Cosa fare a Limone sul Garda
Credits: photos_enry  e enrico_colesso

TIPI DI AGRUMI CHE PUOI TROVARE A LIMONE:

  • Limone (citrus limon): originario dell’India Nordorientale, della zona dell’Himalaya, viene utilizzato per creare succhi, aroma per dolci, profumi e olio essenziale.
  • Limetta (citrus aurantifolia): il suo paese d’origine è la Malesia e l’Indocina. È usato sia come ingrediente per dolci, sia per marmellate e succhi che per ricavare l’olio essenziale, che viene estratto dalle bucce
  • Arancio amaro (citrus aurantium): originario dell’India Nordoccidentale e della Cina Meridionale, della zona dell’Himalaya. Il suo olio essenziale, diversamente dagli altri agrumi, viene estratto non solo dalle bucce, ma anche dai fiori e dai rami giovani.
  • Arancio dolce (citrus sinensis): proviene dalla Cina Meridionale, sempre dalla zona dell’Himalaya. Viene consumato sia come frutta fresca, che per fare succhi, marmellate e olio essenziale
  • Pummelo (citrus grandis): viene dalla Malesia e dall’Indonesia. È utilizzato sia per fare l’olio essenziale estratto dalle bucce sia per fare marmellate, canditi e semplicemente come frutta fresca.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.