Cosa fare a Malcesine

Malcesine è una deliziosa cittadina che si affaccia sul lago di Garda, da sempre meta e rifugio per artisti. Ad esempio, il pittore Klimt, nell’estate del 1913 scelse proprio la bella Malcesine come destinazione per l’unica vacanza all’estero della sua vita. La prima cosa che viene in mente pensando a Malcesine è senza dubbio il suo Castello Scaligero. Appoggiato maestosamente sulla roccia in riva al lago, domina l’intero paesaggio. Inoltre, come le altre località gardesane, questo borgo medievale ha origini antichissime che risalgono alla Preistoria. Infatti, anche qui sono stati ritrovati resti di costruzioni palafitticole.

Curioso di scoprire questa cittadina? Forse stai pensando di visitarla durante il tuo prossimo soggiorno sul Lago di Garda? Se è così, continua a leggere per alcune idee su cosa fare a Malcesine!

Cosa fare a Malcesine
Credits: Z S

Il centro storico di Malcesine

Presenta un vero e proprio labirinto di stradine ricche di suggestivi negozietti, botteghe di artigiani, casette rustiche e bellissimi scorci sul lago. Tutte le vie convergono in un unico punto che è il porticciolo di Malcesine. Nelle sue vicinanze si trova il Palazzo dei Capitani del Lago, costruito tra il XIII e il XIV secolo dagli Scaligeri.  Ad esso viene aggiunto un tocco gotico nel XV secolo dai Veneziani.

Cosa fare a Malcesine

All’inizio abbiamo menzionato il Castello Scaligero. Infatti, esso rappresenta una tappa d’obbligo! La parte più antica ed importante della struttura è sicuramente il mastio, alto circa trenta metri. All’interno si trova anche un Museo di Storia Naturale. È interessante menzionare che nel castello fu trattenuto Goethe! Una volta arrivato a Malcesine il 13 settembre 1786, viene talmente rapito dalla vista sul lago che non riesce a trattenersi dal dipingerlo. Questa azione apparentemente innocente, fa sì che gli abitanti lo segnalino alle autorità Veneziane. Di conseguenza viene arrestato, in quanto scambiato per una spia austriaca. Per fortuna l’equivoco non durò a lungo e Goethe fu in fretta rilasciato.

Cassone di Malcesine

A soli 4 km da Malcesine si trova il borgo di Cassone, il quale è attraversato dal fiume Aril, considerato il più corto d’Italia, nonché tra i più corti del mondo. Vale sicuramente la pena andarci!

Attività a Malcesine

A Malcesine non mancano splendide spiagge e la possibilità di praticare sport aquatici come vela e windsurf. Per gli amanti della montagna c’è invece la possibilità di prendere la funivia di Malcesine, che è tra gli impianti più innovativi al Mondo. Grazie alle sue cabine rotanti, è in grado di far apprezzare a pieno il panorama unico del Monte Baldo e del Lago di Garda. La funivia vi porterà in pochi minuti a quasi 1800 metri di quota, dove avrete la possibilità di fare passeggiate più o meno impegnative. Per quelli che vorranno scendere giù in modo più dinamico c’è la possibilità di lanciarsi con il parapendio o il deltaplano. Se siete invece appassionati della bicicletta, ci sono numerose piste ciclabili dove poter pedalare sia ad alta quota che nei diretti dintorni di Malcesine.

Inoltre, Malcesine è nota per il suo vino e olio extravergine d’oliva, i quali si possono assaporare nelle varie cantine e oleifici!

Escursioni a Malcesine

Ogni anno organizziamo il Garda Lake Tour per offrire la possibilità di fare il giro del lago completo con un accompagnatore. Malcesine è uno dei 4 luoghi in cui avrai un po’ di tempo libero per girovagare e scoprire i suoi vicoli più nascosti.  Link Gardalake tour.

Eventi a Malcesine

In estate, e non solo, Malcesine organizza eventi musicali, manifestazioni, appuntamenti sportivi e gastronomici dove potete gustare le ricette tipiche in cui i prodotti locali come il pesce e l’olio sono i protagonisti. Tra questi eventi i più noti sono: Ciottolando con gusto, la Festa dei Ciclamini, Festa delle Associa-zioni e la Festa di Campagnola. Il 26 luglio ha luogo la festa dei SS Benigno e Caro con il tradizionale spettacolo pirotecnico “i fuochi di sant’Anna”. Per gli amanti della musica, il comune organizza, in collaborazione con associazioni locali, concerti sul veliero “La Siora Veronica” e appuntamenti settimanali con la musica classica e lirica all’interno del Palazzo dei Capitani e nel teatro del Castello Scaligero. Sul sito visitmalcesine.com troverete le data degli eventi.

Come abbiamo già detto, Malcesine è una meravigliosa piccola città. Ma a pensarlo non siamo solo noi! Te lo possono confermare le numerose personalità illustri che, passando di qui, se ne sono innamorate. Qui ci limiteremo a elencarne solo 3, ma la lista in realtà sarebbe molto più lunga.

Personaggi illustri che visitarono Malcesine

  1. Pipino re dei longobardi: figlio dell’imperatore Carlo Magno e re dei longobardi, soggiornò più volte, durante l’anno 806, presso il castello Scaligero di Malcesine. Esso giunse nella città per visitare i Ss. Benigno e Caro.
  2. Wolfgang Goethe: Colpito dalla bellezza del castello, sente il bisogno irrefrenabile di dipingerlo. A questo punto, viene scambiato per una spia austriaca e arrestato. Goethe racconterà poi questo episodio nel suo libro “Viaggio in Italia”, contribuendo ad accrescere esponenzialmente la fama della città.
  3. Gustav Klimt: Durante il suo soggiorno a Malcesine, realizzerà alcune delle sue opere più amate, che sono: la “Veduta di Malcesine” (distrutta nel 1945) e “La chiesa di Cassone”. La prospettiva con cui sono dipinti i quadri fa ipotizzare che Klimt li abbia dipinti più o meno all’altezza dell’attuale hotel Bellevue-San Lorenzo di Malcesine.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.