fbpx

Verona: Cosa vedere in un giorno

La bella Verona, patrimonio UNESCO dal 2000 e patria dell’amore shakespeariano, è una delle grandi città più vicine al Lago di Garda. Sono molti coloro che, fermandosi sul lago per più giorni, desiderano fare una gita fuori porta, ma senza allontanarsi troppo. Ecco perché non stupisce che una delle richieste più frequenti sia proprio come visitare e cosa vedere a Verona in un giorno.

Vediamo insieme le opzioni consigliate per godersi a pieno questo luogo da visitare vicino al Lago di Garda.

In questo articoloro ti racconterò come raggiungere Verona e quali sono i luoghi da non perdere. I modi per visitare la città sono davvero tanti e con a disposizione l’intera giornata potrai anche provare qualche proposta divertente o fuori dall’ordinario.

Verona e i punti d’interesse
Tour di Verona in Bus dal Lago di Garda
Proposte per visitare Verona in un giorno

Tour di Verona in bus dal Lago di Garda
Credits: Fabio Tura

Verona e i suoi punti d’interesse principali

Come sappiamo Verona è una delle città italiane più conosciute, grazie alla sua architettura, romantica e affascinante, sviluppata sull’ansa del fiume Adige. Con i suoi meravigliosi palazzi e le stradine brulicanti di persone come la principale Via Mazzini, una visita in questa città regala sempre tante emozioni. Ma vediamo insieme quali sono i punti d’interesse principali che non dovresti perderti.

Al primo posto c’è sicuramente la famosa Arena, l’anfiteatro romano che ospita annualmente vari concerti, di artisti italiani ed internazionali, e lo spettacolare Festival lirico. Quale fulcro della città, da qui puoi scegliere se dirigerti verso lo scaligero Castelvecchio o verso l’antico Teatro Romano.

Se scegli la prima opzione basta seguire Via Roma e ti troverai di fronte a questa spettacolare opera strutturale. Ti consiglio vivamente di visitare il museo al suo interno e fare due passi sull’omonimo ponte.

Ponte di Castelvecchio
Credits: Raimond Klavins

Se, invece, decidi di recarti verso il Teatro Romano, dovrai attraversare Via Mazzini, la via dello shopping veronese, fino ad arrivare alla conosciuta Piazza Erbe. Concediti due passi in questa zona e ammira anche la limitrofa Piazza dei Signori e se vuoi goderti un panorama mozzafiato ti consiglio di salire sulla Torre dei Lamberti.

Verona è un città con tante sfaccettature diverse da scoprire, non solo arte e architettura con l’arena e le diverse piazze e palazzi. Per i buongustai e gli appassionati Verona è un ottimo luogo per assaggiare i piatti e prodotti tipici della tradizione veronese. Passeggiando nel centro numerose osterie e ristorantini tipici espongono i loro ricchi menù e avvicinandosi l’ora dei pasti i profumi delle cucine avvolgono le vie della città.

Per gli inguaribili romantici è possibile passeggiare e tra i luoghi celebri della grande storia di amore di Romeo e Giulietta. Ma non solo…Verona ha anche alcuni tra i punti panoramici migliori dove ammirare i tramonti. Primo fra tutti Castel San Pietro, raggiungibile a piedi dopo una linga scalinata o con la funicolare regala una spettacolare vista sull’intera città.

Ma veniamo al tema principale. Verona ha tanto da offrire, ma se mi trovo sul Lago di Garda, come visitarla? Vediamo dunque le principali modalità per non perdersi nulla della città degli innamorati.

Come visitare Verona in un giorno
Credits: Henrique Ferreira

Tour di Verona in bus dal Lago di Garda

Come visitare Verona in un giorno partendo dal Lago di Garda?

Verona dista circa 35 km dal Lago ed è facilmente raggiungibile in auto o con i mezzi pubblici. Tra questi un’opzione sono gli autobus della compagnia ATV che collegano i paesi della sponda veronese al centro di Verona. Il tempo di percorrenza varia tra i 45 minuti fino a più di 1,5 ora se si è più verso il nord del lago. Un’alternativa più rapida può essere il treno, le due stazioni sul lago sono solo a Desenzano o Peschiera del Garda. Un’opzione per sportivi esperti è senno la bicicletta, ma è un’opzione piuttosto di nicchia.

Sei interessato a scoprire Verona, la sua storia e tutte le sue bellezze senza perdere tempo dietro a mezzi in ritardo o mancanza di parcheggi? La soluzione che ti consiglio è il Tour di Verona in bus organizzato.

Oltre a raggiungere la città partendo comodamente dalle sponde del lago, una guida vi accompagnerà in un’interessante visita guidata. Lasciandovi poi il resto del tempo a disposizione libero per scoprire la città in autonomia.

Esplorare la città dell’amore con un tour di un giorno in autobus partendo dal lago di Garda si può. Uno dei tanti vantaggi di questo tour è il poter scegliere tra vari punti di partenza sul lago e viaggiare comodamente a bordo di un autobus con aria condizionata. Una volta arrivati in centro città, scenderai proprio davanti ad uno dei monumenti meglio conservati dell’Impero Romano: l’Arena di Verona. Ammirala in tutto il suo splendore e non dimenticare di fare qualche bella foto ricordo.

Come visitare Verona in un giorno
Credits: Gabriel Castles

Da Piazza Brà parte il tuo viaggio alla scoperta di Verona. Inizierai la tua visita guidata di 1 ora e mezza camminando per le caratteristiche vie del centro. Passerai da Piazza dei Signori ammirando le tombe della famiglia Della Scala e poi Piazza Erbe, fino a raggiungere la Casa di Giulietta. Qui potrai ammirare il celebre balcone sotto il quale Romeo dichiarò amore eterno alla sua amata.

Con il Verona Bus Tour potrai partire dal Lago di Garda e avrai una giornata di tempo per innamorarti del fascino della bella Verona. Ripercorrerai passo passo la storia di questo gioiello del Rinascimento italiano con un tour di un giorno per il centro della città. Grazie alla presenza di una esperta guida locale, potrai scoprire i principali tesori che questo luogo ha da offrire.

Ti immergerai nella storia della città, scoprirai come si è sviluppata nei secoli e gli elementi artistici che la contraddistinguono. Tra questi il medievale Castelvecchio da un lato e l’antico Ponte Pietra dall’altro.

Una volta che il tuo cuore sarà pieno di arte, storia e cultura veronese, avrai del tempo libero per il resto della tua visita in città. Approfittane per provare il più bel ristorante nascosto con piatti locali!

Un piccolo riassunto prima di prenotare il tour

  • Il Verona Bus Tour parte ogni martedì e venerdì. Lungo il percorso, l’autobus si fermerà solo alle fermate prestabilite sul lago, per far salire tutti i partecipanti al tour e poi via, dritti verso Verona.
  • Una delle grandi comodità che offre questa gita è la possibilità di poter scegliere tra moltissimi punti di partenza. Potresti addirittura scoprire che l’autobus si ferma proprio davanti al tuo hotel o campeggio!
  • La prenotazione è facile e veloce. Puoi prenotare direttamente su questo sito o presso i nostri uffici et voilà, il gioco è fatto. Ti basterà mostrare il biglietto prima di salire sul bus.
  • Ti ricordo che il tour non include alimenti e bevande, ma sono sicura non sarà un problema. Potrai fermarti a mangiare a Verona o portarti il pranzo al sacco senza alcuna difficoltà.
  • Ti consiglio scarpe comode. Non vorrai rovinarti questi bei momenti per colpa del mal di piedi.
  • Il tour è previsto in lingua inglese o tedesca

Il Verona Bus Tour è davvero adatto a tutti. Coppie di innamorati che desiderano visitare la città dell’amore, famiglie con bimbi di ogni età, ma non solo. Anche viaggiatori solitari che però amano la comodità possono scegliere questo tour, per trascorrere la loro visita di Verona in un giorno in compagnia.

credits: Verona in Tour

Proposte per visitare Verona in un giorno

Curioso di conoscere altri modi per scoprire questo luogo da visitare vicino al lago di Garda?

Se arrivi a verona in autonomia e vuoi girare nella città puoi sfruttare il servizio City Sightseeing. Si tratta di un bus rosso a due piani che, tramite due diversi itinerari, ti permetterà di toccare tutti i punti d’interesse principali.

Vai alla sezione dedicata per trovare tutte le informazioni su questo servizio a Verona. Puoi acquistare un biglietto online su questo sito in modo da poter iniziare subito una volta a Verona.

Conosci già i luoghi principali e più turistici di Verona e cerchi qualosa di divertente o diverso dal solito? Verona ha infiniti modi per essere visitata e con un giorno a disposizione c’è l’imbarazzo della scelta. Di seguito trovi due due proposte di Verona in Tour per visitare Verona da nuovi punti di vista!

Scopri i tour privati di Verona in Tour!

Tour di Verona tra cibo e vino

Tour enogastonomico nel centro storico di Verona attraverso una passeggiata sensoriale suddivisa in diverse tappe. Lasciati sorprendere dai luoghi e i sapori della tradizione veronese. Durante la visita assaporerai piatti tipici accompagnati da una selezione di vini d’eccellenza del territorio. Compreso nel tour anche una degustazione di vino con 3 diversi DOC e un giro sulla funicolare per ammirare Verona in tutta la sua bellezza dall’alto. Dolce conclusione della giornata: un gustoso gelato artigianale biologico.

Soft-rafting a Verona e aperitivo in Piazza Erbe

L’esperienza unica di fare rafting attraversando una delle più belle città del mondo. Con questo tour proverai un modo suggestivo e insolito di ammirare il fascino di Verona, nata e sviluppatasi sulle rive del suo fiume, l’Adige. Un’escursione sull’acqua di circa 7 km che terminerà all’Antica Dogana dove potrai ammirare il Museo dell’Adige all’aperto. L’ultimo tratto di percorso è a piedi per raggiungere Piazza Erbe dove potrai gustare un ricco aperitivo con vista sull’Arena.

Verona in Tour offre molte esperienze anche nei dintorni di Verona, scoprile sul loro sito!

admin
admin

GardaLanding: la prima agenzia turistica sul Lago di Garda

Articoli: 583

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *