Cosa fare in gruppo sul Lago di Garda

Il lago di Garda è il maggiore lago italiano con una superficie di circa 370 km² è abbracciato da ben 3 regioni. Lungo le sue sponde accoglie vivaci cittadine affacciate sull’acqua, dolci pendii con vigne e uliveti fino ad arrivare a borghi arroccati e isolati.

Oltre alle sue bellezze offre una grande vastità di esperienze e attività che possono essere svolte tra la varietà dei suoi paesaggi.

In questo articolo mi concentrerò soprattutto su cosa fare in gruppo sul Lago di Garda.

Dunque, che tu sia un insegnante in cerca di un’attività per la classe, il responsabile welfare aziendale o in un gruppo di amici che vogliono divertirsi… Sei nel posto giusto.

Continua a leggere le prossime righe per scoprire nei tanti luoghi da visitare sul Lago di Garda quale attività fa al caso tuo!


Cosa fare in gruppo sul Lago di Garda

Gite didattiche

Visite guidate
Escursioni in barca
Orienteering escursione in bici o a piedi
Giornata al parco con laboratori
Visite ai musei

Le gite scolastiche oltre ad essere un momento molto atteso e amato dagli studenti sono un’opportunità di crescita e di apprendimento. Un modo per scoprire il mondo entrando in diretto contatto con esso e contemporaneamente divertirsi, conoscere posti nuovi e crescere insieme.

Per questi motivi in questi ultimi anni abbiamo prestato sempre più attenzione alle scuole e alle loro necessità di trovare cosa fare in gruppo sul Lago di Garda.

Selezionando esperienze semplici da organizzare e svolgere, in grado di assecondare le loro esigenze e andare incontro agli interessi e gusti degli studenti.

Il viaggio di istruzione può così diventare, oltre che un momento di divertimento e svago per bambini e ragazzi, anche l’occasione per una crescita personale e di gruppo.

Un’esperienza formativa e educativa fuori dalle mura scolastiche che crei e rafforzi i legami e la sicurezza degli studenti aprendoli al mondo esterno.

Ecco, dunque, cinque consigli di esperienze didattiche interessanti e stimolanti per le classi nei luoghi più belli da visitare sul Lago di Garda.

Visite guidate in gruppo

Le visite guidate tra i borghi del lago sono un’esperienza formativa e immersiva nella storia e cultura del luogo.

Il grande patrimonio storico, artistico e architettonico presente sulle sponde del lago di Garda è una grande attrattiva per le scuole.

Con le visite gli studenti avranno modo di passeggiare tra la storia, ritrovandosi tra i monumenti e gli edifici visti prima solo sui libri. Le guide li accompagnano in visite coinvolgenti e personalizzate secondo gli argomenti trattati durante l’anno scolastico.

Le visite scolastiche possono avere luogo nei tanti paesini affacciati al lago ma anche nelle principali città vicina come Verona, Mantova o Venezia.

Tra le più versatili spicca la visita guidata a Peschiera del Garda (collegamento) e la sua Fortezza Unesco. La cittadina è stata luogo cardine nella zona per moltissimi secoli e porta ancora traccia di tutte le dominazioni ed epoche attraversate.

Ci sono però in tutto il territorio gardesano piccoli gioielli da visitare di grande valore culturale che con la giusta guida potranno essere scoperti dalle classi.

Cosa fare in gruppo sul Lago di Garda

Escursioni in barca di gruppo

Il lago, indubbiamente il punto forte della zona, offre la possibilità di fare diverse cose in gruppo.

Tra queste un’escursione in barca tra le sue acque è una visita didattica originale e diversa dal solito.

Con una crociera di alcune ore i ragazzi avranno modo di scoprire le bellezze del territorio e approfondire le conoscenze sulla morfologia e la fauna della zona.

Interessanti percorsi tra storia e natura sono l’occasione di imparare mentre navigano e potranno essere creati secondo le preferenze di ogni gruppo.

Una vasta scelta di itinerari è già realizzata e permette di raggiungere i principali luoghi da visitare sul lago di Garda.

Particolarmente interessante per le scuole è lo Scaligeri tour che porta ai tre luoghi iconici della famiglia Scala nel basso lago.

Con partenza da Peschiera il gruppo navigherà verso Lazise per vedere la cittadina murata e il suo castello, dalla barca. Seconda tappa Sirmione e il suo castello scaligero sull’acqua. Dove sarà possibile sostare per visitare le Grotte di Catullo e fare un salto in dietro nella storia all’epoca romana.

A questa come alle altre crociere in barca è sempre possibile abbinare una visita guidata nei borghi che si affacciano al lago oppure ai musei in loco.

I Tour in Barca vengono spesso realizzati su misura o personalizzati a seconda del periodo storico studiato dalla classe in visita. Possono essere concordati con le insegnanti e gli accompagnatori per essere un reale momento di integrazione delle nozioni apprese sui banchi di scuola.

Orienteering – escursione in bici o a piedi di gruppo

Tra le cose da fare in gruppo sul lago di Garda va menzionato l’orienteering, un’esperienza all’aria aperta per gli studenti di ogni età.

Escursioni nella natura in bici o a piedi sono una particolare occasione per interessanti approfondimenti di educazione ambientale. I giovani sono coloro che un giorno erediteranno questa Terra, perché sappiano preservarla e curarla al meglio è necessario che imparino a conoscerne tutti i segreti e le bellezze.

Con l’accompagnamento e il supporto di guide qualificate durante le escursioni vengono illustrate l’origine del Lago la sua evoluzione nel tempo. Guidando il gruppo alla scoperta del suo ecosistema, le piante e gli animali che lo popolano. Senza tralasciare la presenza da secoli dell’uomo ed il suo rapporto con il Lago e il territorio gardesano.

Incentivare i ragazzi a orientarsi nella natura cercando punti di riferimento o indizi per proseguire lungo la strada è un’attività stimolante. Sviluppa la capacità di adattamento e la collaborazione con i compagni, abituandoli ad essere autosufficienti e propositivi nel risolvere problemi o imprevisti. Tutte qualità essenziali da alimentare durante gli anni scolastici per crescere e formare ragazzi indipendenti e sicuri.

Molti meravigliosi luoghi da visitare sul lago di Garda sono collegati da sentieri o piste ciclabili a facile percorrenza. A seconda dell’età degli studenti va semplicemente selezionata la lunghezza del percorso e la difficoltà adatta.

Una via senza particolari rischi e lontana traffico automobilistico è la ciclovia del Mincio, che attraversa il parco naturale dell’omonimo fiume ed è immersa nel verde. Questo percorso che si snoda lungo l’acqua è definito “L’autostrada verde più lunga d’Italia” e collega Peschiera del Garda a Mantova.

Diversi altri sentieri nell’entroterra attraversano uliveti e vitigni, tipiche produzioni locali, come le terre del Custoza e del Lugana o del Bardolino. L’anfiteatro naturale delle Colline Moreniche offre percorsi perfetti per scoprire anche il vasto patrimonio enogastronomico della zona. Al percorso tra le zone di produzione può essere associata una visita in cantina o al frantoio oppure una cooking class di gruppo. Idee originali per far mettere le “mani in pasta” ai ragazzi e assaggiare i sapori del territorio.

Cosa fare in gruppo sul Lago di Garda

Giornata al parco in gruppo e laboratori

La sponda veronese del lago è particolarmente conosciuta per i suoi parchi divertimento, luoghi di svago per grandi e piccoli.

Oltre a giostre e attrazioni però è possibile fare in gruppo sul Lago di Garda una giornata formativa al Parco.

Non tutti i parchi, infatti, si concentrano unicamente sul divertimento, molti sono un’occasione diversa per conoscere e apprendere.

Ad esempio, il SeaLife Acquarium di Gardaland si compone di diverse vasche tematizzate che ospitano più di 500 specie marine. Al suo interno sono state realizzate diverse aree ludiche e formative dove i ragazzi possono imparare giocando. Scoprendo curiosità e informazioni sulle tante specie marine che popolano le nostre acque. Inoltre, il parco pone grande attenzione al tema della sostenibilità ambientale con l’intento di sensibilizzare i suoi visitatori.

Un’altra destinazione per una giornata al parco in gruppo è il Parco Natura viva.

Più di un semplice zoo il Parco Natura viva è un centro di tutela di specie animali minacciate e in via di estinzione. Una visita al parco sarà un interessante modo per conoscere nuovi animali e capire come vivono e si comportano in un ambiente sicuro e protetto.

Diverse proposte di laboratori diversificati secondo le età dei bambini o ragazzi vengono proposte dopo la visita. Realizzati dallo staff di biologi e naturalisti del parco che accompagnerà il gruppo dalla scoperta dei fossili fino alla progettazione di un reparto del parco.

Visita ai musei

Visita ai musei

Tra le cose da fare in gruppo sul lago di Garda con una classe non potevano mancare le visite ai musei. In tutto il territorio gardesano sono presenti musei inerenti a differenti tematiche e adatti alle varie classi ed età dei ragazzi.

Numerosi sono i musei di storia naturale, che descrivono e portano alla scoperta di tutta la flora e la fauna del territorio lacustre. Data la sua vastità il lago abbraccia differenti paesaggi e climi. Particolarmente interessante per i bambini e ragazzi è il museo di storia naturale all’interno del castello di Malcesine. Tra le sue nove sale si vive un’esperienza immersiva con ambientazioni realistiche, percorsi sensoriali e olfattivi. Partendo dalla formazione geologica del Monte Baldo e del Lago di Garda fino ai giorni d’oggi con approfondimenti, video e foto.

La storia nei musei

Il lago di Garda e tutto il suo territorio circostante sono stati scenari di numerosi avvenimenti storici. A questo proposito non mancano musei storici come il museo di Solferino, il Musa di Salò e i musei archeologici di Sirmione o Desenzano.

Per le scuole vengono spesso realizzati dei percorsi didattici specifici e personalizzati. Al loro interno ogni studente può essere protagonista attivo e vivere esperienze in grado di stimolarne la curiosità e la consapevolezza rispetto alla storia. Una vasta e variegata gamma di percorsi didattici è in particolar modo offerta dal MAG di Riva del Garda. Le visite al museo possono seguire una specifica epoca storica, un particolare tema affrontato a scuola dagli studenti o essere collegati a uno dei cinque sensi.

Tra i musei più insoliti e unici nel suo genere sul Lago di Garda poi, impossibile non nominare il Vittoriale degli italiani Situato in uno dei luoghi più belli da visitare sul lago: Gardone Riviera.

Spettacolare casa-museo dell’eccentrico poeta e arista Gabriele D’Annunzio. Il complesso museale si compone di case e giardini dove ammirare tutti i cimeli raccolti dallo scrittore a memoria delle sue imprese. I ragazzi potranno sporgersi dalla prua di una nave militare e contemplare un velivolo biposto appeso proprio sopra le loro teste.

I musei che raccontano tradizioni e spiegano il quotidiano

Per non perdere memoria delle tante tradizioni locali che caratterizzano i borghi gardesani, sono stati realizzati più di un museo delle tradizioni. Come il Museo della Pesca a Peschiera o il Museo Territoriale di Garda. Spesso gestiti da volontari in pensione, abitanti del luogo, al loro interno sono raccolte memorie e racconti unici che si tramandano da generazioni. Tra le tradizioni vengono anche valorizzate le ricette e le produzioni tipiche dei territori, ad esempio a Bardolino è presente il museo del Vino e poco distante, a Cisano, quello dell’olio.

Oltre ai tanti concetti teorici che apprendono sui libri, per i bambini è importante anche capire il funzionamento delle cose di tutti i giorni. A questo proposito sono stati realizzati il museo della centrale elettrica a Riva del Garda e il museo delle Cartiere a Toscolano Maderno. Che con percorsi didattici portano a conoscere due elementi comuni nella vita quotidiana: la corrente elettrica e la carta. Ma anche il museo delle auto d’epoca Nicolis realizza percorsi e attività personalizzate per le scuole, per far comprendere l’evoluzione tecnologica e l’ingegno umano.

Il team di GardaLanding da anni supporta gli insegnanti nell’organizzazione delle gite scolastiche fornendo consigli e assistenza nelle prenotazioni.

Se anche tu sei finito su questo articolo perché stavi cercando cosa fare con il tuo gruppo di studenti dul Lago di Garda, sei nel posto giusto. Scrivici senza impegno e il nostro team sarà a disposizione per aiutarti a creare la migliore uscita didattica per la tua classe.


Addio al Nubilato e Celibato

Un momento con gli amici o le amiche prima del grande giorno va festeggiato nel migliore dei modi. Le esigenze di ogni gruppo sono diverse, c’è chi ricerca adrenalina, chi puro divertimento e altri un momento di relax. In ogni caso la parola d’ordine resta sempre: condivisione,di tempo insieme ed emozioni positive. Trascorrere dei momenti in compagnia degli amici più cari e creare dei ricordi indelebili prima di salutare la propria vita da single è l’obiettivo.

Spesso riuscire ad accordare l’intero gruppo e trovare l’esperienza giusta non è affatto facile.  Il lago di Garda è in grado di offrire cose da fare in gruppo per un addio di ogni tipo e per tutti.

Ecco, quindi, che viene in vostro soccorso questo articolo con consigli e suggerimenti di esperienze nei luoghi più belli da visitare sul lago di Garda.

Parchi termali e yoga
Sport e adrenalina in gruppo
Giro in barca in gruppo
Uscita in Canoa/Kayak
Giro in bici di gruppo con degustazioni
Cosa fare in gruppo sul Lago di Garda

Parchi termali e yoga

Appuntamenti, fornitori, imprevisti, impegni dell’ultimo minuto… lo stress che accumulano gli sposi nel preparare le nozze è davvero tanto, inutile dirlo.

Perché allora nel decidere cosa fare in gruppo sul Lago di Garda non pensare a un momento di relax?

Il Lago lungo le sue coste accoglie numerosi Centri termali e Spa da sogno. Luogo ideale per staccare la spina e dimenticarsi per un attimo di impegni e scadenze.

Dalle acque termali più famose: quelle di Sirmione, al Parco Termale del Garda a Colà.

L’ideale è spendere una mezza giornata di benessere e concludere con un aperitivo o una cena.

Se invece desiderate far durare di più questa esperienza di relax, scegliete uno dei tenti resort con spa. Molti, offrono anche pacchetti esclusivi che comprendono ingresso alla spa e pernottamento.

Un’alternativa originale sempre più apprezzata è una sessione di yoga per il benessere del corpo e della mente in locations particolari e suggestivi. Lungolago si trovano diverse spiaggette un pò isolate che regalano un ambiente intimo e raccolto. Oppure ci si può addentrare nelle colline circostanti per raggiungere i punti panoramici che regalano una vista incredibile sul lago. Senza dubbio i luoghi più belli da visitare sul lago di Garda.

Nel caso vogliate unire l’utile al dilettevole, scegliete lo yoga in vigna e terminate con degustazione e festeggiamenti in cantina!

Sport e adrenalina in gruppo

Prima di salutare definitivamente la spensierata vita da sigle molto spesso ai futuri sposi nasce un forte desiderio di fare qualcosa di nuovo e azzardato. Qualcosa che non hanno mai fatto prima. Ecco, e ora cosa inventarsi? Nessun problema, c’è una lista di attività adrenaliniche che si possono fare in gruppo sul lago di Garda!

In particolare, un’attività fuori dal comune sempre più apprezzata è Canyoning. Uno sport acquatico che consiste nella discesa di strette gole percorse da piccoli corsi d’acqua.

Richiede una certa dose di coraggio e dovrete allontanarvi un po’ dal lago verso il fiume Adige. Ma di certo soddisferà la voglia di novità del festeggiato!

Preferite qualcosa di più “assicurato”? Vi propongo il Jungle Adventure, parco avventura tra gli alberi…qui avrete l’imbragatura e moschettoni per essere ben saldi alle funi!

Immersi nella natura del Monte baldo potrete rivivere in gruppo una giornata da Tarzan nel più grande parco avventura in Italia.

Per restare con i piedi per terra invece, non dimenticate che sul lago di Garda si affacciano tra i più importanti parchi divertimento.

Gardaland, Movieland e Caneva potrebbero essere un sogno nel cassetto che si avvera, non si è mai troppo grandi e poi… Piedi per terra finché non siete in giostra, perché tra le loro montagne russe e scivoli l’adrenalina non manca!

Giro in barca in gruppo

Se come destinazione avete scelto il Lago di Garda ed è estate il principale motivo sarà sicuramente per le sue acque blu. Quale modo migliore per festeggiare in compagnia se non solcandole a bordo di una barca privata?

Le proposte di tour in barca sono innumerevoli, dovrete solo scegliere quello che fa per voi. Dall’uscita di mezza giornata per fare il bagno al largo e raggiungere alcuni dei luoghi più belli da visitare sul Lago di Garda. A qualcosa di più breve per sorseggiare un aperitivo cullati dall’acqua e ammirare i colori del tramonto.

Tour con aperitivo a bordo in location d’eccezione come la fortezza UNESCO di Peschiera del Garda. Tour lungo le coste di Sirmione per scatti con un panorama da cartolina incomparabile. Pomeriggio di “Relax and Chill” nel basso lago. Queste escursioni in barca sono tra le cose da fare in gruppo più amate sul Lago di Garda. Ma se tra le proposte non trovate quella che fa per voi, potrete realizzare un’escursione su misura. Affidatevi a GardaLanding e troverete la soluzione ideale per un addio al nubilato o celibato indimenticabile.

Cosa fare in gruppo sul Lago di Garda
Credits: Steve Carson

Uscita in Canoa/Kayak

Per i più sportivi un’alternativa sempre sull’acqua è un’escursione in canoa o kayak.

Un’esperienza insolita da fare in gruppo ma che vi permetterà di raggiungere piccoli angoli nascosti del lago in completa libertà. Unico limite é fino a dove riuscite a remare!

Le escursioni in kayak e canoa possono essere un’attività perfetta per arricchire una semplice giornata di gruppo in spiaggia. Magari dopo un pic-nic tutti insieme o una piacevole passeggiata lungolago.

Allontanandovi anche di poche decine di metri dalla costa avrete modo di ammirare dall’acqua alcuni tra i luoghi più belli del lago di Garda!

Per i meno esperti una valida alternativa alla canoa è il sup, più leggero e facile da condurre.  Gli scatti in equilibrio sulla tavola sono un must durante l’estate, ma anche sdraiarsi a prendere i più caldi raggi del sole. Attenzione solo a non farsi portare troppo lontano dal punto di partenza o vi toccherà remare un bel po’ per rientrare.

Vi piace l’idea di un addio al nubilato in spiaggia ma non sapete quale scegliere?

Abbiamo scritto un articolo con descrizioni e informazioni utili su tutte le spiagge del lago di Garda!

Siamo tutti d’accordo che qualunque sia l’esperienza che si scelga ad un addio al nubilato o celibato bisogna festeggiare, giusto?

Ecco, allora per concludere la giornata in spiaggia con i giusti festeggiamenti avete l’imbarazzo della scelta. Nei mesi estivi i chioschetti dei lidi lungo lago mettono musica, spesso dal vivo dall’ happy hour fino a sera. Per qualcosa di più sofisticato ci sono anche alcuni locali notturni sul lago verso Desenzano e Lonato dove fare la serata. Alcuni ristoranti e pizzerie dei paesini sul lago, invece, dedicano una serata a settimana al karaoke. Ottima occasione per catturare qualche video imbarazzante della futura sposa o futuro sposo!

Giro in bici di gruppo con degustazioni

Ti sei ritrovato ad organizzare un addio con grandi bevitori o amanti dei buoni prodotti tipici del territorio da coinvolgere?Non temere, Ci sono suggerimenti di cose da fare in gruppo anche per voi! Senza rischiare la patente o di non arrivare al matrimonio.

Un’ottima proposta è un tour guidato in bicicletta tra le colline che circondano il lago. Per diminuire lo sforzo e raddoppiare il divertimento potreste anche optare per le e-bike.

Se non volete perdervi i luoghi da visitare sul lago di Garda o siete in cerca di un tour in bicicletta personalizzato contattate GardaLanding. Capiremo insieme quali sono le vostre esigenze e interessi per guidarvi nella scelta e creazione del perfetto tour in bicicletta.

I percorsi ciclabili che partono dalle sponde del lago per addentrarsi tra uliveti e vigneti sono molti e variano secondo la lunghezza e la difficoltà. Molto apprezzate sono sempre le soste e le tappe lungo il percorso. Per un’esperienza di gruppo memorabile programmate una degustazione e visita in vigna oppure aperitivo con prodotti tipici in qualche azienda agricola.

Per chi scegliere invece di restare su un percorso più pianeggiante e vista lago consigliamo la ciclabile Garda-Lazise. Un percorso semplice vicino all’acqua che attraversa anche Bardolino, cittadina che porta il nome di uno dei vini locali prodotti in zona. Lungo il sentiero troverete diverse spiaggette e chioschetti dove fermarvi per sorseggiare un calice o per fare un bagno di gruppo.

Se invece cerchi qualcosa lontano dal traffico dei bagnanti sul lago la soluzione migliore è la ciclabile del Mincio. Una pista ciclabile immersa nel verde che costeggia l’omonimo fiume e collega Peschiera a Mantova. Lontana dal traffico stradale e del lago la pista passa per Valeggio sul Mincio. Qui nella piccola frazione di Borghetto potrete fermarvi per assaggiare i tipici tortellini “Nodo d’amore”.

Ecco, dunque i suggerimenti per un addio al nubilato o celibato memorabile. Decidere, organizzare e far si che tutto vada secondo i piani non è facile, ma potrete approfittare di un aiutino contattandoci. In ogni caso ricordate che qualunque cosa sceglierete, se fatto con affetto, resterà nel cuore degli sposi per sempre.


Team building

Team building

Come Team Building vengono intese numerose attività di svariati interessi che vanno dal gioco di gruppo alla crociera in barca. Un’esperienza di Team, sempre più spesso organizzata dalle aziende per aumentare affiatamento e coesione tra i gruppi di lavoro.

Quali esperienze possono essere considerate adatte per un Team Building da fare in gruppo sul Lago di Garda?

Ci sono molte opzioni possibili: attività ludiche, formative o esperienziali, di relax e svago. Ciò che le rende un momento di Team è l’obiettivo con cui si fanno: ovvero vivere un’esperienza che vada oltre il divertimento. Che sia diretta a favorire la comunicazione e collaborazione tra i membri del team e a migliorare la performance complessiva del gruppo in vista di un obiettivo.

A determinare l’attività più adatta da fare in gruppo sul Lago di Garda concorrono anche altri fattori: l’età, il numero di partecipanti e la tipologia di gruppo. Proprio a questo proposito per trovare l’esperienza migliore è consigliabile affidarsi ad un esperto in grado di consigliare e guidare nella scelta.

Di seguito riportiamo alcune delle esperienze più gettonate come Team Building da aziende e piccole imprese.

Cooking Class e Cena di gruppo
Noleggio motoscafo
Attività sportive di gruppo
Giochi e Caccia al tesoro di gruppo
Visita in cantina e degustazione

Cooking class e Cena di gruppo

Un’esperienza di gruppo da fare sul Lago di Garda per “mettere le mani in pasta” nel senso più reale del termine. Imparare e mettersi alla prova in un campo che accomuna tutti, ma in cui spesso nessuno è particolarmente esperto.

I tanti luoghi da visitare sul Lago di Garda possiedono e conservano con orgoglio un vasto e prezioso patrimonio enogastronomico. Questa esperienza porterà il gruppo alla scoperta di piatti tipici, ricette tradizionali e ingredienti segreti che si tramandano da generazioni. E perché no, magari anche a scoprire un talento innato ai fornelli!

Suddivisi in coppie o piccoli gruppi i partecipanti si cimenteranno nella preparazione di patti semplici e tradizionali come la pasta fresca o la torta sbrisolona. Apprenderanno nozioni di cucina e gesti che poi dovranno riprodurre e mettere in pratica insieme ai compagni di team. Al termine della cooking class avranno modo di assaggiare tutti insieme cosa il loro lavoro di squadra ha prodotto. L’esperienza, infatti, si conclude con una cena condivisa in compagnia.

Se avete un team che trascorre le proprie pause pranzo alla tavola calda più vicina o ordinando d’asporto, questa potrebbe essere un’esperienza rivoluzionaria. Potrebbe far cambiare dieta e abitudini di molti colleghi al ritorno.

Scherzi a parte, le cooking class che vengono proposte sono adatte a tutti senza necessità di nessuna competenza o capacità particolare. Viene richiesta solo curiosità e voglia di mettersi in gioco insieme al proprio gruppo, come in ogni esperienza di Team Building d’altronde.

Noleggio motoscafo

Perché noleggiare un motoscafo per la tua esperienza di Team Building?

La prima motivazione è senza dubbio perché ti permette di ammirare dall’acqua tutti i migliori luoghi da visitare sul lago di Garda.

Ma oltre a questo è un comodo e divertente mezzo di trasporto, dove i passeggeri si trovano subito a proprio agio e possono socializzare facilmente.

Se poi si pensa al modo di dire: “siamo tutti nella stessa barca” capirete come questa soluzione racchiuda in sé il vero valore del Team Building.

Un giro in motoscafo sul lago è quell’esperienza che rende tutti partecipi ed emozionalmente coinvolti dalle stesse sensazioni. Essendo una situazione nuova ed estranea ai più per cui si cerca di aiutarsi reciprocamente, migliorando sensibilmente la coesione e partecipazione di gruppo.

In barca, che sia un tour breve o di mezza giornata, per via degli spazi limitati la convivenza diventa subito molto “intima”. La condivisione di quanto ciascuno prova e percepisce è il punto centrale dell’esperienza di questo tipo Team Building.

Se si analizza il termine, infatti, significa “costruire il gruppo” e quale modo migliore se non attraverso esperienze comuni e condivise?

Questa deve essere la vera intenzione di un’azienda o un Team Leader nella ricerca di cosa fare in gruppo sul Lago di Garda. Offrire occasioni e momenti di incontro e di costruzione del Team.

Attività sportive di gruppo
Credits: cheng feng

Attività sportive di gruppo

Rendi più compatto e punta a come far raggiungere nuovi obiettivi al tuo Team unendo divertimento ed energia. Le attività sportive aiutano a stimolare le relazioni interpersonali e la collaborazione, aumentando comprensione e fiducia tra i partecipanti.

Le opportunità di sport in gruppo sul lago non mancano, ma io ne suggerisco una in particolare: la Dragon Boat.

Un’esperienza insolita e fuori dall’ordinario per stupire il gruppo. Tutti son bravi ad organizzarsi e vincere una partita di calcetto, ma a vogare in contemporanea su un’inusuale imbarcazione? Se poi viene fatto costeggiando uno dei luoghi da visitare sul lago di Garda ovvero la fortezza Unesco di Peschiera!

La dragon boat può ospitare fino a 20 persone ed è una disciplina acquatica adatta a tutti che riesce abilmente a fondere agonismo e divertimento. Per far procedere la barca occorre coordinazione e sincronismo nei movimenti che devono essere regolari e fluidi.

Questo, mette il gruppo in una situazione che lo costringe a collaborare: il primo che non rema a tempo provoca danno a tutta la squadra.

Per aumentare il coinvolgimento dei partecipanti è anche possibile organizzare una sfida tra due imbarcazioni. Il Team si ritroverà a lottare per raggiungere insieme il traguardo.

Questa esperienza è perfetta per formare e rafforzare un team aziendale poiché in barca non si esiste più come singoli ma solo come squadra. Il che mostra quanto individualismi e iniziative personali siano controproducenti e da scoraggiare. Al contrario incentiva ad avere fiducia nei compagni e la consapevolezza che ognuno cerca di fare il proprio lavoro al meglio delle sue possibilità.

La Dragon boat offre tutte queste dinamiche e molto altro, come ad esempio un sano spirito di competizione, fondamentale per ogni gruppo di lavoro indipendentemente dal tipo di attività. Al quale non può mancare poi la componente ludica, perché proprio il divertimento di gruppo unisce e rende complici.

Giochi e Caccia al tesoro di gruppo
Credits: Clockedindk

Giochi e Caccia al tesoro di gruppo

Ancora indeciso su cosa fare in gruppo sul lago di Garda? Se hai già un Team particolarmente affiatato l’esperienza di team building potrebbe essere un modo per motivare e stimolare ancora di più alla collaborazione.

Se la forza fisica può non essere prerogativa di tutti, i giochi di logica o astuzia sono alla portata di ogni partecipante. Metti alla prova il gruppo in giochi ed enigmi da risolvere. Il loro impegno li porterà a dover definire un problema e individuare potenziali soluzioni, abilità estremamente utili che potranno poi servire anche sul lavoro.

Confrontandosi con compagni di squadra inoltre avranno modo di scoprire la creatività nascosta di ogni componente. Mettersi alla prova in percorsi a step o escape room permette al Team di sviluppare skill come il problem solving e il pensiero laterale.

La maggior parte delle esperienze che vengono proposte è espressamente realizzata per essere effettuata in gruppo. Secondo il valore dell’unione fa la forza il contributo di ogni partecipante sarà essenziale e necessario.

I tanti bei luoghi da visitare del lago si offrono come location d’eccezione per attività di orienteering o caccia al tesoro all’aperto. Mentre durante le stagioni fredde potreste optare per le escape rooms tematizzate.

Visita in cantina e Degustazione

Visita in cantina e Degustazione

Un’esperienza da fare in gruppo sul Lago di Garda per stimolare gusto e olfatto. Due sensi che vengono travolti e coccolati durante la visita in cantina e la degustazione.

Sebbene non sia un’esperienza che metta alla prova il gruppo di lavoro gli regala un momento di svago. Del tempo da trascorrere insieme e un modo per confrontarsi, conoscere i gusti dei propri compagni o colleghi di lavoro. Il vino e il cibo che si assaggeranno durante l’esperienza saranno un ottimo spunto per un discorso che non verta su lavoro e mansioni. Banditi gli argomenti all’ordine del giorno in situazioni abituali, l’idea è di ritrovarsi in una situazione esclusiva e fuori dall’ordinario.

Il Lago di Garda e i vigneti che lo circondano è sicuramente lo scenario ideale per una suggestiva passeggiata in vigna. I tanti luoghi da visitare sul lago offrono scenari unici e altrettante meravigliose cantine.

Il vino unisce le persone da sempre, è l’elemento conviviale per eccellenza. Quando ci si diverte insieme si diventa molto più affabili, ben disposti e socievoli con le persone. Potrete immaginare quindi a seguito di qualche buon bicchiere di vino come il divertimento sia un ingrediente implicito. L’atmosfera che si creerà sarà la più chiara spiegazione del perché una degustazione sia un’attività da fare in gruppo perfetta per un Team Building.

Oltre alle visite in cantina e assaggi classici molte cantine hanno sviluppato proposte più coinvolgenti. Ad esempio la degustazione alla cieca in cui, suddivisi a squadre, si cercheranno di indovinare i profumi e i sapori del vino imparando nozioni nuove. Oppure una mezza giornata di lavoro di squadra nella raccolta dell’uva durante la vendemmia.

Il team building è un fenomeno sempre più diffuso e sempre più serio. Poiché ci si è resi conto nelle aziende che fare squadra di fatto migliora tutta la macchina produttiva.  Ed il modo migliore per la costruzione di un gruppo coeso è condividere delle esperienze.

Per organizzare un’esperienza di gruppo, qualsiasi esso sia, occorre che nulla sia lasciato al caso.

Non basta scegliere la cosa giusta da fare in gruppo sul lago di Garda, bisogna anche saper coinvolgere i partecipanti e renderla facilmente accessibile.

Per avere consigli e supporto nell’organizzazione delle attività e dell’interna giornata puoi affidarti al nostro team. Sapremo guidarti e fornirti tutti i servizi necessari alla buona riuscita della tua esperienza di gruppo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.