Tour delle Mura di Peschiera del Garda

Tour della mura di Peschiera del Garda

Peschiera del Garda è una cittadina fortificata completamente circondata dall’acqua, qui le acque del lago diventano fiume Mincio, unico emissario del Lago, e proseguono verso Mantova. Proprio per questa sua particolarità, uno dei modi più belli e caratteristici per visitare la città è sicuramente con il tour delle mura di Peschiera del Garda.

Un’ escursione che ti permetteattraversare in barca i canali per scoprire i suoi angoli nascosti e molte curiosità. Per realizzare la città il corso naturale del fiume è stato modificato e suddiviso in canali, infatti Peschiera è composta a tutti gli effetti da due isolette. La principale con il centro abitato e la seconda sede del quartiere militare asburgico, unite dall’iconico ponte a cinque arcate chiamato Ponte dei Voltoni.

Prima di essere una fortezza però, Peschiera sin dall’età del bronzo era un fiorente centro di pesca. Diverse stazioni di pesca erano installate nei suoi canali, tra cui la principale denominata “Pescarezzo” che si trovava proprio di fronte al ponte dei Voltoni. Se osservi con attenzione lo stemma della città puoi anche capire quale era il pescato più frequente e abbondante: l’anguilla. Di questo passato di Peschiera ne racconta il museo della pesca e delle tradizioni, dove sono conservati molti reperti.

Peschiera come appare ai nostri occhi oggi è la somma di secoli di storia, dominazioni che si sono susseguite in questo luogo lasciando il proprio segno.

Questo rende Peschiera del Garda uno dei luoghi più belli da visitare sul Lago di Garda

Tour delle Mura di Peschiera del Garda
Credits: Franco Lanfredi

La fortezza di Peschiera del Garda

“Siede Peschiera, bello e forte arnese”: così appare la cittadina agli occhi dal sommo poeta Dante e viene da lui descritta nel XX canto dell’Inferno. 

Oggi si può solo immaginare la Peschiera che vide Dante al suo arrivo. Prima del sedicesimo secolo, nel periodo medioevale, a Peschiera esisteva un Castello Scaligero, di cui ora restano solo poche tracce. Realizzato dalla famiglia degli Scala doveva assomigliare a quello ancora visibile di Sirmione o Valeggio. Venne distrutto dai veneziani quando la città passò sotto il dominio della Serenissima, per realizzare una fortificazione più moderna e resistente.

Ora, infatti, con il tour delle mura in barca ciò che vedrai è un’imponente cinta muraria pentagonale con i suoi 5 bastioni. Unici due punti d’accesso: porta Brescia, anche chiamata porta di campagna e porta Verona.

Questa fortificazione realizzata in epoca rinascimentale consolida la città come un inespugnabile luogo strategico.

Ciò che rende unica Peschiera è proprio la sua fortezza, gioiello di architettura rinascimentale e dal 2017 divenuta patrimonio UNESCO.

Chi lo avrebbe mai detto che si può navigare in un patrimonio dell’umanità, nonché uno dei luoghi da visitare sul Lago di Garda?

Invece è proprio così ed il modo migliore per ammirare tutta l’imponenza della fortezza di Peschiera è grazie al tour delle mura di Peschiera del Garda.

Tour delle Mura di Peschiera del Garda
Credits: Stefano Marelli

Il Tour delle Mura di Peschiera

Il tour parte da piazzetta San Marco, che si affaccia sul centrale Canale di Mezzo. Un percorso di circa 30 minuti in barca aperta mostrerà a tutti i passeggeri Peschiera del Garda da un altro punto di vista.

Solo con il tour delle mura di Peschiera del Garda in barca, infatti, è possibile raggiungere alcuni angoli nascosti della Fortezza veneziana.

Ad esempio, la stazione di pesca, recentemente restaurata eultima testimonianza esistente a simbolo del suo fiorente passato.

Non solo, la barca navigherà vicino al bastione Cantarane, dove aveva sede la Rocca di Peschiera con il suo castello e la torre romana. Raggiungendo le fondamenta sott’acqua del Ponte Belgioioso. In prossimità del ponte, dopo agli studi di archeologia subacquea effettuati dal ministero dei beni culturali, potrai vedere una ricostruzione grafica di come doveva apparire.

Ancora prima dell’arrivo degli Scala, Peschiera possedeva un ruolo strategico per i romani essendo posta sulla Via Gallica che collegava Milano a Brescia e Verona.  I resti della torre romana sono il segno che i romani qui realizzarono un ponte per permettere il passaggio delle merci lungo l’importante via di comunicazione. Imposero anche un punto di pagamento per il transito, l’antenato insomma, del casello di Peschiera che ora si trova a poche decine di metri.

Sopra le basi romane venne realizzato il Ponte Belgioioso che faceva parte del complesso del castello scaligero e con esso venne distrutto dai veneziani.

Il tour delle mura di Peschiera del Garda in barca attraversa anche il centro di Peschiera, navigando lungo il canale di mezzo. Fino a raggiungere la Fossa Reale a cui si affacciano il bastione Tognon e il Bastione Feltrin con al centro Porta Brescia.

I canali che circondano e attraversano Peschiera diventano sede una volta all’anno di una tappa della Regata delle Bisse. Importante e tradizionale competizione che si tiene ogni estate tra i paesi che si affacciano sul lago per vincere in premio “La bandiera del Lago”.

Non solo barche e bisse solcano queste acque, ti capiterà di vedere passeggiando per la fortezza anche una gondola che naviga tra i canali. Un modo originale e romantico di vedere la città a bordo della tipica imbarcazione veneziana.

Mentre i più sportivi preferiscono scoprire la fortezza a bordo di canoe o sup, noleggiabili nei dintorni, ad ognuno il suo!

Tour delle Mura di Peschiera del Garda
Credits: Franco Lanfredi

Quando e come fare la visita

Curioso di sapere come fare questa visita sull’acqua in uno dei luoghi principali da visitare sul Lago di Garda?

Il tour delle mura di Peschiera del Garda è disponibile tutti i giorni da Aprile a Settembre.

La barca ospita 15 passeggeri alla volta e ha partenze a cadenza regolare ogni mezz’ora da Piazzetta San Marco.

All’infopoint di Peschiera del Garda, inoltre, potrai noleggiare un’audioguida che ti racconti della storia di Peschiera e dei punti principali di interesse durante l’escursione.

Questo tour è particolarmente adatto alle famiglie con bambini per fargli provare un’esperienza di navigazione diversa dal solito, non troppo lunga e impegnativa.

Sei una scuola o un gruppo?

Noi consigliamo di associare questo tour delle mura di Peschiera del Garda alla visita guidata a piedi della fortezza. Così da avere una panoramica completa della città e di tutte le epoche storiche che l’hanno segnata nel tempo.

Su prenotazione è disponibile una seconda barca che permette di effettuare il tour ad un totale di 30 persone in contemporanea.

Contattaci via e-mail e organizzeremo insieme il tour in barca all’ora e data che preferite, adattandolo alle vostre necessità.

Il tour è anche perfetto per chi ha poco tempo per scoprire Peschiera, ma vuole vedere il piccolo gioiello che è la sua fortezza veneziana.

Quindi non ci sono scuse, il tour delle mura di Peschiera del Garda è adatto a tutti!

Vieni a visitare la fortezza UNESCO di Peschiera del Garda: acquista qui i tuoi biglietti oppure scrivici!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.