fbpx

Cosa fare sul Lago di Garda con i bambini

Il lago di Garda è da sempre tra le destinazioni più ambite e visitate d’Italia.

Grazie all’ampia varietà della sua offerta permette ad ogni visitatore di soddisfare le proprie esigenze.

Numerose sono le cose da fare sul lago con i bambini motivo per cui molte famiglie lo scelgono come meta per le loro vacanze.

Oltre alle meravigliose spiagge, il lago vanta anche la presenza di numerosi parchi a tema, percorsi pedonali e ciclabili immersi nella natura e diversi musei. 

Se siete interessati ad una vacanza adrenalinica e divertente, vi consigliamo di soggiornare presso Peschiera del Garda, Lazise, Bardolino e Garda, zone di numerosi parchi. 

Per una vacanza all’insegna dello sport e la natura, visitate i paesi di Malcesine, Torbole, Riva del Garda e Limone.

Adatti ai più curiosi, invece i paesi di Sirmione, Salò, Gardone Riviera e Torri del Benaco che con i loro castelli e musei vi lasceranno soddisfatti.

Ecco di seguito quindi tutte le esperienze divertenti e interessanti da fare insieme ai vostri bambini.

Cosa fare sul Lago di Garda con i bambini

Gite in barca

In cima alla lista delle cose da fare sul Lago di Garda con i bambini non può che esserci un’uscita in barca.

Un giro sulle acque del lago, infatti è il modo migliore per godere da un punto di vista diverso delle sue bellezze.

Noi consigliamo il Giro della penisola di Sirmione che porterà intorno a questa sottile striscia di terra che separa la sponda veneta da quella lombarda. Potrete così scoprire angoli nascosti della penisola e rubare scatti unici. Inoltre, è un ottimo modo per far vedere ai vostri bambini come un confine non sia mai un ostacolo insormontabile.

Molto bello anche il Giro delle mura fortificate di Peschiera del Garda, il pentagono veneziano costruito a difesa della bellissima cittadina. Un’escursione interessante e spesso in compagnia delle tante paperelle che nuotano intorno ai bastioni.

Parchi di divertimento
Credits: Gardaland Plus

Parchi di divertimento

Gardaland Resort

Appena sentiranno il nome della meta i vostri bambini non penseranno ad altro: Gardaland.

Il parco divertimenti più famoso d’Italia che accontenta tutta la famiglia con un modo di attrazioni per ogni età e ambientazioni da favola.

Non tutti però conoscono Gardaland Sea Life il meraviglioso acquario interattivo raggiungibile a piedi dal parco. Con grandi vasche tematizzate ed un sorprendente tunnel sottomarino, è l’unico in Italia del suo genere. Lì potrai provare con i tuoi figli speciali esperienze e giochi interattivi.

Inoltre, questo è solo uno dei tanti altri parchi di divertimenti da fare sul Lago di Garda con i bambini.

Jungle Adventure

Tra questi c’è il Jungle adventure a San Zeno, immerso nel paesaggio mozzafiato del Parco Naturale del Monte Baldo. Con percorsi sospesi su corde e zipline il divertimento è assicurato. Il parco ha sei diversi sentieri studiati per tutte le diverse età e voglia di avventura. In un’area dedicata inoltre ospita un mini-park dove i bambini potranno sentirsi dei piccoli Indiana Jones.

Movieland

Se il sogno dei vostri figli invece è scoprire come vengono creati i loro film preferiti Movieland è il parco adatto a loro. Qui potranno entrare nei backstages e provare a sentirsi attori protagonisti per un giorno. Il parco per le attrazioni e gli spettacoli che presenta è consigliato per bambini più grandicelli.

Cosa fare sul Lago di Garda con i bambini

Divertimento in Estate

Nel periodo estivo si aggiungono anche diversi parchi acquatici perfetti per contrastare le calde giornate con del buon divertimento in famiglia.

Associato al Movieland c’è Caneva Acquapark che in un panorama caraibico propone scivoli mozzafiato e tortuosi percorsi tra vasche cascate. Il divertimento per i vostri figli non manca ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici o la loro navetta.

Adatto anche ai più piccoli è il Parco Aquatico Cavour, immerso nel verde e con diverse ambientazioni. Nei giorni festivi è presente l’animazione che organizza giochi e tornei e la simpatica mascotte con cui scattare belle foto dei vostri bimbi felici.

Natura e animali

Con i vostri bambini sul lago di Garda potrete scoprire non solo adrenalina ed avventura, ma anche natura e animali.

Cosa fare sul Lago di Garda con i bambini

Parco Giardino Sigurtà

Per una giornata nel verde in tranquillità con tutta la famiglia il Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio è il luogo ideale. Il giardino botanico con i suoi 60 ettari è stato premiato come il più bello d’Italia e secondo in Europa. Vengono da tutte le parti per ammirare le fioriture delle diverse specie di fiori in particolare quella dei tulipani, diventata un vero e proprio evento. La “Tulipanomania” premiata nel 2020 come miglior attrazione al mondo. 

Il parco si può visitare a piedi in tranquillità dedicandoci una mezza giornata oppure il parco mette a disposizione diverse alternative. Si possono affittare Golf-cart e biciclette per giri indipendenti o seguire visite guidate di gruppo. Sennò preferito dai più piccoli è il trenino. In un tour panoramico di circa mezz’ora vi accompagna a scoprire i luoghi più suggestivi del Parco.

Le attrazioni del parco più interessanti per i bambini sono l’affascinante labirinto in cui perdervi e la fattoria didattica dove trovate diversi animali da cortile.

Cose da fare e vedere sul Lago di Garda

Parco Natura Viva

Con molte più specie di animali, alcune delle quali anche a rischio, è il Parco Natura Viva. Il centro faunistico ospita più di 1500 animali, suddivisi in aree tematiche, con una sezione safari da percorrere in auto. Inoltre, il Parco propone alle famiglie con bambini numerose attività ludiche di approfondimento sulla vita animale. Non mancano diverse aree gioco e pic-nic per trascorrere una piacevole giornata all’aperto. Il luogo perfetto, dunque per voi e i vostri bambini, dove scoprire nuovi animali e l’importanza della biodiversità.

Parco didattico Giocabosco

Passando dal regno animale a quello della fantasia, consigliato per i bambini dai 3 agli 8 anni c’è il Parco didattico Giocabosco a Gavardo(BS). Un bosco abitato da gnomi e fate creato per diffondere l’educazione ambientale e il gioco in natura attraverso la fantasia. Un luogo all’aria aperta a misura di bambino con giochi e attività per stupirsi, scoprire ed entrare in contatto con la natura.

Parchi termali

Parchi Termali

Desiderate godervi le bellezze del lago con un po’ di relax? Diversi centri termali sono pronti ad accogliere sia voi che i vostri figli.

A Lazise Villa dei cedri è una spa naturale immersa tra alberi secolari che si articola in due laghetti. In questo piccolo angolo di paradiso anche i bambini sono i benvenuti e possono nuotare senza problemi e giocare nelle ampie zone verdi circostanti.

A pochi chilometri da Verona c’è Aquardens, un grande parco di 5.200 mqcon vasche interne ed esterne. La struttura è perfettamente organizzata per famiglie con bambini con ingressi e spogliatoi riservati. Inoltre, propone un servizio miniclub ed un’area bambini con una piscina e degli scivoli dove possono giocare in tutta sicurezza.

Tra le cose da fare in famiglia non ci sono solo parchi e divertimento, ma anche sport, cultura e tanto altro. Continua a leggere e scopri tutte le possibilità sulle attività e i posti da visitare sul Lago di Garda.

Sport e giochi

Per alcune ore di svago, il lago di Garda propone diverse attrazioni di gioco o di sport da fare insieme a tutta la famiglia.

Il Minigolf di Bardolino con un campo di 18 divertenti buche e un’area giochi attrezzata per i più piccoli è tra queste. Con il castello scivolo gonfiabile ed i trampolini elastici per fare salti altissimi in completa sicurezza il divertimento è assicurato! Unico rischio è che i vostri figli vorranno tornarci anche il giorno seguente.

Un’intrigante alternativa per i più grandi è Lakescape. L’escaperoom in cui la vostra complicità e il vostro lavoro di squadra verranno messi alla prova. Dovrete superare enigmi e tranelli in una corsa contro il tempo, ce la farete?

Per quanto riguarda lo sport, sono molti i percorsi ciclopedonali adatti ai bambini da fare lungo le rive del lago.

Molto suggestiva è la tratta ciclabile di Limone che passa su una passerella sospesa sul lago a fianco della montagna.

Altra che consigliamo, piacevole e pianeggiante è quella che segue il Mincio da Peschiera del Garda fino a Mantova, passando per Borghetto. Una visita a questo borgo, dichiarato uno tra i più belli d’Italia con i suoi mulini ancora funzionanti, è quasi d’obbligo!

Se siete appassionati di sport acquatici invece nella parte alta del lago è possibile fare corsi e sessioni di diversi windsports sull’acqua.

Non mancano anche Sup e pedalò affittabili lungo le rive del basso lago, avete l’imbarazzo della scelta!

Cose da fare e vedere sul Lago di Garda

Cascate

Passeggiare nel verde e scoprire la bellezza e la forza della natura è un’esperienza adatta a tutta la famiglia. Un momento per rilassarsi ma allo stesso tempo sensibilizzare i bambini sull’importanza che la natura ha e di quanto vada protetta e salvaguardata. Tra le varie attrazioni naturali quella che colpisce maggiormente i più piccoli sono le cascate, dove la potenza dell’acqua si mostra in tutta la sua bellezza.

Cascate del Varone

A pochi chilometri da Riva del Garda c’è il parco delle Cascate del Varone. Una passeggiata tra due spettacolari grotte dove potrete ammirare il lento e inarrestabile lavoro di erosione dell’acqua. Tra scale e ponticelli al termine del percorso vi troverete di fronte ad uno scenografico salto d’acqua che vi lascerà tutti con il fiato sospeso.

Cascate del Molina

Un’altra tappa sono le Cascate del Molina.

La Valpolicella non è solamente luogo di ottimi vini, ma custodisce anche la meta ideale per una gita naturalistica adatta a tutti, grandi e bambini. Il bellissimo parco delle cascate del Molina si estende per 80000 mq e al suo interno potete scegliere tra i tre segnalati il percorso che più preferite. Poi non vi resta che perdervi ad ammirare i tanti corsi d’acqua che scorrono tra il verde paesaggio incontaminato e le scintillanti cascate. Prima di rientrare vi consigliamo una visita tra le antiche vie di Molina, un piccolo borgo medioevale con i mulini alimentati dalle acque del parco. Importante sapere che al parco non si può accede con i passeggini, che vanno lasciati all’ingesso.

Cascata del Ponale

Nella zona del Trentino una tra le più belle è la Cascata del Ponale che si getta direttamente nelle acque del lago. Il modo migliore per ammirarla è dall’alto lungo il sentiero omonimo. La strada panoramica, facile da percorrere e adatta tutti riserva un magnifico paesaggio diverso ad ogni curva. 

Musei da visitare con i bambini

Per un pomeriggio diverso e formativo da fare con i bambini sul lago di Garda ci sono diversi musei dove imparare divertendosi.

Sulla sponda bresciana interessante è il Museo della carta di Toscolano Maderno. Qui potrete visitare l’antica cartiera e scoprire le varie fasi della fabbricazione della carta. Vedere tutti i passaggi che servono per produrre un foglio di carta inoltre permette anche di sensibilizzare i bambini ad evitarne lo spreco.

Molto affascinante è la postazione interattiva del museo che permette di rivivere la vita quotidiana in una antica cartiera.

A Riva del Garda invece è possibile visitare la Centrale idroelettrica per un’esperienza che guiderà grandi e piccini alla scoperta dell’energia pulita. La visita guidata e gli allestimenti multimediali sono realizzati in maniera semplice, in modo da catturare la curiosità anche dei più piccoli, rendendo la visita coinvolgente. Inoltre, i vostri bambini potranno sentirsi dei veri esploratori indossando i caschetti protettivi durante il percorso nelle gallerie della centrale.

I castelli che incanteranno i bimbi di ogni età

Il lago è sempre stato nel corso della storia un posto molto ambito dai signori della zona. Sorgendo in un punto strategico di grande importanza sulle sue sponde sono stati costruiti diversi castelli e fortezze difensive. Luoghi affascinanti da visitare che con la loro maestosità lasciano a bocca aperta adulti e bambini.

I più belli che consigliamo per una visita in famiglia sulla sponda bresciana sono sicuramente il castello di Desenzano e il castello di Sirmione. Raggiungibile con una piacevole passeggiata anche l’antica roccaforte di Padenghe.

Sulla sponda veneta i castelli più belli sono stati commissionati dalla famiglia della Scala. Come quello di Malcesine, dal quale si può ammirare un panorama inimitabile sull’intero bacino d’acqua. Seguono poi la fortezza di Torri del Benaco, inparte trasformata in una limonaia, e il castello di Lazise.

Luoghi storici

Oltre all’epoca medioevale molti altri luoghi sul lago sono stati segnati da importanti avvenimenti storici o personaggi legati alla storia del nostro paese. Visitarli con i vostri bambini gli farà vivere quello che fino ad ora hanno solo letto sulle pagine dei loro libri di scuola. Un ottimo modo per fargli ricordare quanto studiato ma soprattutto farli sentire parte di quella che è la storia di Italia.

La Torre di san Martino della Battaglia è sicuramente uno di questi posti. La visita piacerà anche ai più piccoli che faranno di corsa la scalinata per arrivare il prima possibile in cima e alle bimbe che si sentiranno un po’ Raperonzolo.

Anche Il Vittoriale degli italiani è un luogo interessante e ricco di storia. La visita si può adattare alle diverse età dei vostri figli. Perfetta per i ragazzi delle medie che proprio in quegli anni studiano la vita e le opere di Gabriele d’Annunzio. Per i più piccoli consigliamo di evitare la visita alla casa del poeta e concentrarsi sui grandi giardini. Questi, con le particolari fontane e i diversi modelli di nave da guerra, cattureranno senza dubbio la loro curiosità.

Ecco, quindi, tutti i nostri consigli su cosa fare e vedere sul lago di Garda con i bambini.

Avete davvero l’imbarazzo della scelta! Non vi resta che partire e venire sul Lago che rende felice tutta la famiglia.

admin
admin

GardaLanding: la prima agenzia turistica sul Lago di Garda

Articoli: 449

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *