Come visitare Sirmione

PARTECIPA AL GIRO DELLA PENISOLA IN BARCA DI SIRMIONE

Se stai leggendo questo articolo è perché ti piacerebbe avere più informazioni possibili sul giro in barca della penisola di Sirmione. Una richiesta lecita considerando che si tratta di una delle attività principali da poter fare sul Lago di Garda. Leggi attentamente, dunque, le prossime righe, perché ti spiegherò come visitare Sirmione e godere di questo imperdibile tour.

Come visitare Sirmione

SIRMIONE: DOVE L’ARTE PRENDE VITA

Sei mai entrato in un paese camminando su un imponente ponte levatoio?

Sulle incantevoli sponde meridionali del Lago di Garda sorge, come il sole all’alba tra le onde, la penisola di Sirmione. Tesoro nascosto da scoprire per i turisti e oasi di pace per gli abitanti, Sirmione è sicuramente uno dei paesi più suggestivi dell’intero lago. Grazie alla sua conformazione caratteristica, il centro storico e le più belle spiagge si collocano nella parte settentrionale della penisola. Questo fa sì che i parcheggi siano dislocati sulla strada che, terminando, porta al Castello Scaligero. Se ti stai annoiando nel traffico, gioca a chi lo intravede per primo!

Dal Castello in poi, quindi, le auto non possono transitare. Ti restano dunque due alternative, anche se io ti consiglio di provarle entrambe. Puoi proseguire a piedi, esplorando le stradine del centro storico, oppure puoi ammirare la penisola direttamente in barca, trasportato dalla dolce brezza del lago.

Vista da qualsiasi prospettiva, Sirmione resta sicuramente uno dei luoghi da visitare sul Lago di Garda.

Varcando la soglia del centro, ci addentreremo in un luogo fiabesco, dove l’arte dimora e prende vita. Tra il poeta Catullo, lo scrittore James Joyce e la divina Maria Callas, Sirmione è stato per numerosi artisti un rifugio perfetto dove ritrovare l’ispirazione.

Come visitare Sirmione
Credits: Niels Keekstra

COME VISITARE SIRMIONE

Qual è il periodo migliore per venire a Sirmione? Sebbene d’inverno il lago abbia il suo fascino, la stagione primaverile-estiva è l’ideale, grazie alle sue calde giornate mitigate dall’aria del lago.

Nella storia, sono stati numerosi i popoli insediatisi sulla penisola. Tra questi, i Romani prima e gli Scaligeri poi, hanno lasciato un segno indelebile grazie alle loro meravigliose opere: ripercorrendole scopriremo anche come visitare Sirmione!

Partiamo dal Castello: risalente al XIII secolo, costruito dagli Scaligeri, ti darà un maestoso benvenuto nell’incantevole “perla del lago”. Immagino tu sia curioso di perlustrare la scia del passato nascosta tra le sue mura… Alla fine, giunto sulla torre più alta, potrai godere anche di una panoramica mozzafiato.

Tra i luoghi da visitare sul Lago di Garda ci sono anche le Terme Aquaria, oasi di benessere per rigenerarti prima di tornare alla routine!

Passeggiando pian piano per il centro, giungerai su una stradina in salita: al termine, troverai l’ingresso per le Grotte di Catullo, la cui leggenda narra fossero proprio la dimora del poeta. L’imponente villa romana già nell’antichità era conosciuta come grotta, a causa della rigogliosa flora che ne nascondeva alcune parti, ricoprendola di un alone di mistero.

Oggi, le Grotte sono ben visibili, a picco sul lago, ma ancora immerse nelle chiome verdeggianti degli uliveti, in un’atmosfera tanto nostalgica quanto romantica. Al di sotto, potrai scorgere le acque celesti e cristalline della Jamaica Beach, dove i raggi del sole ti inviteranno a rilassarti, cullato dal suono delle onde.

Grotte di Catullo
Credits: Lönhardt M. Denisa

IN BARCA TRA LE ACQUE TERMALI DELLA PENISOLA

Sei sul Lago di Garda: non puoi di certo andartene senza prima averci navigato con un tour in barca! Vediamo allora insieme come visitare Sirmione per un’esperienza memorabile.

Con la bella stagione, SirmioneBoats ti aspetta al Porto del Castello. Qui, a soli 10€ per adulti e 5€ per bambini, partono le loro barche ogni 25 minuti. Un occasione per farti trasportare in un tragitto incantato, per una Sirmione come mai l’avresti vista. La capienza di ogni barca è di circa 15- 20 persone.

Altri luoghi da visitare sul Lago di Garda li potrai scorgere proprio grazie al viaggio intorno la penisola!

L’itinerario costeggerà dapprima la villa che ha ospitato la famosissima cantante lirica Maria Callas, che potrai scorgere nella fitta vegetazione.

Successivamente, sarai condotto nelle vicinanze delle Terme: te ne accorgerai quando inizierai a percepire un lieve odore di zolfo. Ma non temere, anzi approfittane per respirare profondamente: si tratta dell’acqua sulfurea, è un toccasana per il tuo organismo!

Proseguendo, le Grotte di Catullo faranno capolino sulla cima della penisola: l’avresti mai detto che fossero così in alto? Tra le onde, potrai intravedere delle bollicine: è il segno che ti stai avvicinando alla sorgente sulfurea, che dà vita all’acqua termale di Sirmione.

Tornando a riva, la barca rallenterà per darti modo di osservare scrupolosamente ogni angolo esterno del Castello, passando direttamente sotto al ponte levatoio.

Un vero e proprio viaggio nel tempo. Siamo già arrivati alla fine di quello che sembrava un meraviglioso sogno, ma basta poco per farlo divenire realtà!

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO PER IL TOUR DELLA PENISOLA!

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO PER IL TOUR DELLA PENISOLA!

Il tour intorno alla penisola di Sirmione è accessibile a tutti, adulti e bambini, che vedo già navigare tra le onde a bocca aperta. Tu, d’altra parte, potrai scordarti per qualche minuto dei tuoi pensieri, lasciandoti andare “sulla distesa di un lago trasparente”, proprio come Catullo.

Continua a leggere per scoprire come partecipare al tour tra questi splendidi luoghi da visitare sul Lago di Garda…

Arrivare a Sirmione è semplicissimo. In auto, puoi prendere l’Autostrada A4 Torino-Trieste e uscire al casello autostradale di Sirmione. Altrimenti, hai altre due alternative.

I pullman ARRIVA, linea 26, collegano Sirmione ai principali paesi della sponda meridionale del lago spostandosi ogni ora da Brescia a Verona, e viceversa.

Se preferisi viaggiare per via acqua ci sono i traghetti, che collegano tutto il lago. In base alla stagione, ogni paese ha circa 6-8 partenze al giorno.

Come visitare Sirmione al meglio quindi? Non c’è una sola risposta, ma tante alternative che si completano le une con le altre, per regalarti dei momenti emozionanti, che non dimenticherai mai.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.